Associazione Italiana Sala & Vendita

Le suggestioni della tavola di Damiano Oberoffer

Dicopywriter

Le suggestioni della tavola di Damiano Oberoffer

La storia della cucina è davvero la storia del mondo. Se la cantante lirica australiana Nellie Melba non avesse affascinato così tanto lo chef Auguste Escoffier, oggi potremmo degustare ugualmente quelle buonissime pesche che prendono il suo nome? E se non fosse esistito il maître Oscar Tschirky, qualcun altro al suo posto avrebbe creato la deliziosa insalata Waldorf? Oltre duecento piatti della cucina regionale italiana, francese e internazionale presentano in questo libro la loro storia e la loro ricetta, accompagnati da un’esaustiva traccia storica della cucina e del servizio a tavola, nonché dalle biografie di alcuni personaggi che hanno portato in alto la gastronomia mondiale, in un costante susseguirsi di suggestioni dalla prima all’ultima pagina. Perché la conoscenza dell’origine e dello sviluppo dei piatti non può che accrescere in noi la consapevolezza e il rispetto del loro valore.

Clicca per accedere alla scheda del testo

Info sull'autore

copywriter subscriber